Poesia

L’immenso

Tiepido, è il tempo che scorre mediocre. Un crogiòlo di quieti pensieri, da cui è impossibile uscire. Ansia. Il respiro che  si riempie di affanno. Poi piove. Di quella pioggia molesta mentre attendi  il sole. Rincorri prospettive annebbiate, come camminando  bendato in un tunnel, una lunga,  stretta, inafferrabile via, dove non vedi  luce. La mente… Continua a leggere L’immenso

Poesia

Carezza d’onda

Hai scavato gli anfratti remoti di questa terra, goccia preziosa, consumando la pietra. Hai plasmato come argilla la dura roccia, vento irruente, agitando le acque del mare. Avete cullato le rive piangenti, che d’oro risplendono il giorno, onde adornate di spuma, instancabili carezze perpetue. Con gli occhi ho visto la vostra opera d’arte, e con… Continua a leggere Carezza d’onda

Poesia

Freccia Adriatica

Ti ho detto della prima volta che ho viaggiato? Della sensazione primitiva d’impazienza che pervadeva il mio umore? L’ho ascoltata colare sui finestrini appannati del treno, rotolarmi raggomitolata nello stomaco, nell’insonnia della scomodità e dell’attesa. L’ho sentita farsi piano da parte al sorgere del sole. Ti ho mai detto del rumore di ferraglia che cantilenava,… Continua a leggere Freccia Adriatica

Pensieri

Il tempo in tasca.

Domani arriva sempre troppo presto. Lo aspetti, e poi, a tradimento, si presenta quando ancora non sei pronta. Esiste un modo per chiedergli di attendere? Non è elegante mostrarsi troppo presto, vorrei farglielo sapere, chiarire che ci sono tempi da rispettare. Mi dice che è solo la mia testa, che frulla in modo strano lo… Continua a leggere Il tempo in tasca.

Poesia

Seta ruvida.

Ho imparato a contare i tuoi silenzi, a prevedere le tue tempeste.Ho lasciato scivolare le parole, come nastri di setache tagliano il cuore.Intanto, ho visto crescere i tuoi occhi, perdersi il tuo sguardo,ho notato la tua precisa attenzione,la timida spontaneità,le velate richieste.Ti ho cercato a lungo,tentando di trovare la chiaveper decifrare l’enigma.Di ogni possibile incastro,sei… Continua a leggere Seta ruvida.

Pensieri

Siamo pensieri e parole

Pensiamo. A volte molto, altre meno. Lo facciamo continuamente e quel nostro pensare è un po' come svelarci, mostrarci allo specchio. Solo noi conosciamo davvero i contenuti della nostra immaginazione, le nostre elucubrazioni, i nostri sogni. Però, quando ci chiedono: "A cosa stai pensando?", dobbiamo prendere in prestito le parole, per esprimere quello che abbiamo… Continua a leggere Siamo pensieri e parole